rotate-mobile
Martedì, 23 Aprile 2024
Cronaca

Cimitero di Piano Gatta: prevista un'area per seppellire i feti abortiti

La possibilità sarà garantita grazie ad una convenzione firmata con l'onlus "Difendere la vita con Maria"

I feti al di sotto delle 20 settimane potranno essere nuovamente sepolti in un'apposita area del cimitero di Piano Gatta. Ad annunciarlo con una nota è il consigliere comunale Roberta Zicari. "Ringrazio il sindaco, l'assessore al ramo Giovanni Vaccaro ed il segretario comunale per questo risultato. L'istanza di rinnovo della convenzione è stata presentata dall'associazione 'Difendere la Vita con Maria Onlus' l'uno febbraio 2021. Con molto impegno, a distanza di un anno, siamo riusciti a rinnovare questa convenzione che è a costo zero per il Comune. Lo dico per dare un'idea ai miei concittadini delle tempistiche della macchina burocratica, per comprendere le motivazioni dei nostri ritardi, purtroppo  alle volte, anche su temi urgenti o di facile risoluzione".

In sostanza, trascorse 24 ore dall'aborto entro le 20 settimane, i parenti possono attivarsi e presentare la domanda di seppellimento all'unità sanitaria locale, qualora non lo facessero, sarà la struttura sanitaria in cui giace la salma a scegliere come smaltirla (generalmente o tra i rifiuti speciali oppure seppellirla a proprio carico o in accordo con le associazioni del terzo settore).

Si spera, quantomeno, che queste sepolture avvengano più rapidamente di quanto avviene per le altre salme.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cimitero di Piano Gatta: prevista un'area per seppellire i feti abortiti

AgrigentoNotizie è in caricamento