Lunedì, 17 Maggio 2021
Cronaca

La cicogna bianca regina del Belice: nidi tra Sambuca e Santa Margherita

Secondo i dati della Lipu, sono 300 le coppie di volatili che nidificano in Italia. Quattro di loro si riproducono, ogni anno nel territorio agrigentino

Un esemplare di cicogna bianca

La cicogna bianca ha scelto il Belice. Secondo i dati della Lipu, sono 300 le coppie di volatili che nidificano in Italia. Quattro di loro si riproducono, ogni anno, in un triangolo del territorio agrigentino che va dalle contrade Gulfa e Mariana-Gulfotta, a Santa Margherita Belice, fino al lago Arancio, a due passi da Sambuca di Sicilia.

Ne dà notizia il Giornale di Sicilia, che si affida alle parole del comandante della Forestale di Santa Margherita Belice, Pasquale Maggio. “Sono quattro le coppie di cicogne bianche che in questo periodo stanno nidificando – si legge sul quotidiano – . Hanno scelto come al solito i tralicci di media tensione. I nidi delle cicogne belicine diventano veri e propri condomini con i passeri che nidificano alla base del nido”.

La cicogna bianca è un uccello inconfondibile grazie al suo piumaggio bianco e nero. È dotato di lunghe zampe e ha un collo e un becco lunghi. Presenta un piumaggio prevalentemente bianco, con solo le remiganti (primarie, secondarie e terziarie) delle ali nere. È un uccello di grandi dimensioni ed ha ali lunghe e larghe, adatte per planare. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La cicogna bianca regina del Belice: nidi tra Sambuca e Santa Margherita

AgrigentoNotizie è in caricamento