menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Lo chef Massimiliano Ballarò

Lo chef Massimiliano Ballarò

Cibi e prevenzione tumori I consigli dello chef Ballarò

Il giovane cuoco favarese ha fatto un'importante ricerca per la profilassi del cancro

Lo chef favarese Massimiliano Ballarò ha fatto un’importante ricerca per la profilassi della vera tragedia di questo secolo: il cancro. Il cuoco, nonostante la giovane età, ha lavorato in prestigiosi hotel a 5 stelle, e ha vinto e partecipato diverse competizioni su scala nazionale e internazionale. Con la nostra provincia sempre nel cuore è promotore della tipica cucina agrigentina all'estero.

I suoi studi approfonditi gli avrebbero permesso di raggiungere risultati interessanti. Infatti alcuni cibi che usiamo contribuirebbero alla formazione di alcune forme di cancro, altri cibi sarebbero consigliati come vera terapia di tante patologie. Andiamo ai cibi da evitare. Riguardano soprattutto l'eccesso di grassi saturi: e quindi gli eccessi di carne e di salumi. Arrivano, purtroppo, brutte notizie per gli amanti della carne alla brace. Questo tipo di cottura libererebbe infatti sostanze cancerogene. Altro errore è l'abuso di fritture, dolci,  bevande molto zuccherate; ed inoltre l'abuso di alcolici. Lo chef consiglia di salare i cibi il meno possibile. L'eccesso di sale favorirebbe alcuni tipi di tumore (stomaco e pancreas).

I cibi consigliati sono di diversa estrazione: vegetali (pomodori), ortaggi (cavoli, le cipolle e l'aglio) pesci (sardine, sgombri, salmoni) legumi ( fave, doliche e soia) e erbe (aloe, thè verde). Ballarò sottolinea l’importanza sul modo con il quale i cibi vengono cucinati. I migliori metodi di cottura sono: cottura al vapore, bollitura, stufati, cottura al forno o col microonde. I peggiori metodi di cottura sono rappresentati dalle fritture, cottura alla brace, pentola a pressione. Queste ricerche rappresentano un ottimo promemoria per una corretta e sana alimentazione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento