Lunedì, 22 Luglio 2024
L'inchiesta / Cianciana

Il triplice tentato omicidio di moglie e figli, disposta perizia psichiatrica sull'indagato

Il gip accoglie la richiesta della procura e decide di fare luce sulla capacità di intendere e volere del meccanico 35enne arrestato con l'accusa di avere accoltellato la famiglia

Il gip del Tribunale di Sciacca, Antonino Cucinella, ha disposto la perizia psichiatrica nei confronti del meccanico di 35 anni di Cianciana che il 23 maggio ha accoltellato la moglie e i due figli. 

Bimbi accoltellati dal papà: al piccolo è stata estratta dalla testa la punta del coltello, è in ripresa

Il triplice tentato omicidio di Cianciana: operata la bimba di 3 anni, è ancora in Rianimazione

A sollecitare gli accertamenti era stata la procura: l'incarico allo specialista sarà conferito martedì. La perizia, in particolare, dovrà stabilire la capacità di intendere e di volere dell’indagato, la capacità di stare in giudizio e la pericolosità sociale.

"Ha accoltellato moglie e figli cercando di ucciderli": gip dispone custodia cautelare in carcere per il meccanico di Cianciana

"Ha provato a massacrare a coltellate moglie e figli": trentacinquenne fa scena muta dal gip

La difesa, con gli avvocati Maurizio Gaudio e Luca Burgio, potrà nominare un consulente tecnico. L'uomo è indagato per triplice tentato omicidio, sequestro di persona, maltrattamenti, resistenza a pubblico ufficiale e detenzione di un proiettile.

I figli di 6 e 3 anni, intanto, stanno meglio e i medici, nei giorni scorsi, hanno sciolto la prognosi. All'origine della brutale aggressione, di cui ne ha fatto le spese anche la moglie, ferita in maniera più lieve, ci sarebbe la decisione della donna di interrompere la loro relazione e avviare un procedimento di separazione.

AgrigentoNotizie è anche su Whatsapp. Seguici sul nostro canale.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il triplice tentato omicidio di moglie e figli, disposta perizia psichiatrica sull'indagato
AgrigentoNotizie è in caricamento