rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Cronaca Cianciana

Street art per ricordare la storia mineraria, Scafisi Palminteri a Cianciana

L'artista ha preso visione di alcuni luoghi e di pareti di fabbricati urbani sui quali poter realizzare dei murales

Street art per ricordare la storia mineraria di Cianciana. Stamani, nel piccolo centro dell'Agrigentino, è stato presente l'artista Igor Scafisi Palminteri, insieme a Paolo Sanzeri, Manu Bains e Benedetto Carubia. Hanno preso visione di alcuni luoghi e di pareti di fabbricati urbani per poter realizzare interventi di Street art - murales.

Igor Scalisi Palminteri: è un eclettico artista palermitano che si esprime attraverso diversi linguaggi: pittura, scultura, fotografia, video. Laureato in pittura all'Accademia di Belle Arti di Palermo, ha esposto spesso le sue opere sia in Italia che in altre città europee, con mostre collettive o personali. Organizza laboratori e workshop, in particolare con bambini e ragazzi ed è impegnato nel sociale e nell'arteterapia. Proprio da lui è partito il progetto dei cinque murales dell'Albergheria di Palermo. L'artista aveva infatti realizzato uno splendido "San Benedetto il Moro" in occasione dell'undicesima edizione del "Mediterraneo antirazzista". In seguito, incoraggiato dalla gente del posto, ha coinvolto altri artisti, ognuno dei quali ha realizzato un murale nel quartiere. Per saperne di più su questo progetto eccezionale, ecco l'articolo Cinque artisti e cinque murales per l'Albergheria di Palermo. Ci sono alcune costanti nella produzione di Igor, che segnano l'evoluzione del suo percorso artistico. Il rapporto con la madre, che l'artista ha perso quando aveva solo 25 anni, è una di queste costanti. Imparando a convivere con questa perdita, la sua ricerca artistica lo ha portato a oltrepassare i confini del visibile, mescolando ricordi fanciulleschi e immaginazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Street art per ricordare la storia mineraria, Scafisi Palminteri a Cianciana

AgrigentoNotizie è in caricamento