Divampa l'incendio nella cucina a gas: pensionata 68enne ustionata

La donna è stata portata in ospedale: non è in pericolo di vita. Le fiamme, all'interno dell'abitazione, sono state spente dai pompieri

Una pensionata sessantottenne è finita al pronto soccorso dell’ospedale “Fratelli Parlapiano” di Ribera dopo essere rimasta ferita a causa di un incidente domestico. La donna, a causa del malfunzionamento della sua cucina a gas, è rimasta ustionata su entrambe le braccia e le mani. Non è, per sua fortuna, in pericolo di vita. Del caso, un vero e proprio incidente domestico, ieri, si stavano interessando anche i carabinieri della stazione cittadina, coordinati dal comando compagnia di Cammarata.

Nel centro urbano di Cianciana, oltre ai militari dell’Arma sono intervenuti anche i vigili del fuoco che si sono preoccupati di spegnere le fiamme e mettere l’abitazione in sicurezza. La donna stava, forse cucinando, o comunque era a pochissimi passi dalla cucina a gas quando, all’improvviso, è divampato l’incendio. Fiamme, dovute al malfunzionamento della cucina. Fiamme che, però, hanno provocato alla pensionata sessantottenne delle ustioni alle mani e alle braccia. Scattato, appunto, l’allarme, sul posto si sono precipitati i vigili del fuoco e i carabinieri che hanno effettuato gli accertamenti sull’incidente domestico. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tromba d'aria a Licata: tetti scoperchiati e case danneggiate

  • Temporali e venti da tempesta, per la Protezione civile è allerta "arancione": scuole chiuse

  • Incidente sul lavoro: arrotato da un trattore muore un imprenditore di 56 anni

  • "Allerte meteo non siano scusa per chiudere le scuole", ecco la stoccata della Protezione civile

  • Carreggiate invase dal fango e torrenti in piena: ecco quali strade sono state chiuse

  • Si affaccia al balcone e si masturba: 45enne allontanato per un anno

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento