menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Una veduta del Municipio di Cianciana

Una veduta del Municipio di Cianciana

Inchiesta sull'assenteismo in Comune, il sindaco: "Fiducia nella magistratura"

Santo Alfano: "Aspettiamo di capire cosa succederà e poi vedremo il da farsi"

“Abbiamo fiducia nella magistratura. Aspettiamo di capire cosa succederà e poi vedremo il da farsi”. Lo ha detto il sindaco di Cianciana Santo Alfano in merito all'inchiesta, della Procura della Repubblica di Sciacca e dei carabinieri, denominata "Fuori dal Comune". Inchiesta che ha portato il Gip, su richiesta del Pm titolare del fascicolo, a firmare 7 obblighi di presentazione alla Pg per altrettanti impiegati del Municipio di Cianciana. 

"Si assentavano per fare la spesa, stendere i panni e dare mangiare alle galline"

“Stamattina (ieri ndr.), Cianciana si è svegliata come se fosse stata colpita da un uragano – ha scritto, ieri, su Facebook, Paolo Sanzeri: dipendente del Comune di Cianciana - . Sette dipendenti comunali accusati di assenteismo, sottoposti a misura cautelare. Eravamo abituati ad essere sui social per motivi diversi, quali il nostro saper accogliere, per le attività culturali e sociali, per le nostre tradizioni. Cianciana oggi vede dei propri concittadini indagati, dall'autorità giudiziaria, per assenteismo e già si scrivono dei commenti di un certo tono. Vi ricordo – Sanzeri ha richiamato tutti - che ancora non vi è stato un giudizio in merito, ma solo indagini, legittime, da parte dell'autorità. Mi auguro per i dipendenti e per Cianciana che chi è oggetto di queste misure cautelari possa giustificarsi ed essere definitivamente libero da qualsiasi accusa. Sono certo che chi ha abusato deve sicuramente darne conto, prima alla comunità ciancianese poi all'Autorità Giudiziaria”. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento