menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il vice segretario provinciale di Sicilia Futura, Nuccia Palermo

Il vice segretario provinciale di Sicilia Futura, Nuccia Palermo

Palermo attacca sulla chiusura della 640: "Sindaci distratti, pensano ad altro"

"Purtroppo ci ritroviamo a denunciare per l'ennesima volta, - commenta il consigliere comunale - senza riscontrare alcuna reazione dagli organi preposti"

"Purtroppo ci ritroviamo a denunciare per l’ennesima volta, senza riscontrare alcuna reazione dagli organi preposti, uno stato dell’arte che continua a scivolare verso il degrado assoluto senza registrare migliorie o minimi interventi”. Il vice segretario provinciale di Sicilia Futura, Nuccia Palermo, interviene dopo la  chiusura di un ampio tratto della statale 640, necessaria per risistemare il manto stradale. 

“Già quindici giorni fa - aggiunge il consigliere comunale - avevamo lanciato a tutte le istituzioni la necessità di intervenire sul gravoso problema che isolava due importanti centri quali Favara ed Agrigento tramite un sit-in. Sollecito rimasto ad oggi inascoltato. La chiusura della zona adiacente il carcere Petrusa di fatto ha creato  solo disservizi e problematiche di natura soprattutto sociale. Ad esempio il raggiungimento dell’ospedale di Contrada Consolida. E poi economico se pensiamo ai pendolari e alle attività commerciali di trasporto”

Palermo aggiunge: “Adesso, quasi all’improvviso e senza una comunicazione adeguata – commenta Nuccia Palermo –  la statale 640 è stata chiusa nel tratto che va dallo svincolo di Caldare fino ad arrivare al bivio San Pietro. Oltre ai disagi, i lavori così organizzati vanno ad incidere negativamente nel periodo più importante per Agrigento qual è la Sagra del Mandorlo in Fiore. La domanda sorge spontanea: Perché nessun intervento politico ad oggi? Non voglio pensare e non posso pensare che i sindaci di Agrigento e Favara possano essere distratti in altre tematiche. Qui, gli slogan non bastano più".
 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Agrigento usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre lo "Sportello di ascolto solidale": aiuterà anche le famiglie

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento