menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sciacca, la Sp76 chiusa per un cedimento del fondo stradale

Il sopralluogo dei tecnici del Libero Consorzio Comunale ha accertato il cedimento del fondo stradale a causa dall’esondazione di un torrente, con conseguente indebolimento della struttura. Il traffico veicolare della S.P. 76, in entrambe le direzioni, è stato deviato sulla S.S. 115 bivio S. Anna

Con un’ordinanza del direttore del settore Infrastrutture stradali è stata chiusa al transito da ieri, e fino al ripristino delle condizioni di sicurezza, la Strada provinciale n.76 “Sciacca – Salinella" (Ss. 115 – S. Anna), in corrispondenza del ponte Carabollace e in entrambe le direzioni.

Il sopralluogo dei tecnici del Libero Consorzio Comunale ha infatti accertato il cedimento del fondo stradale a causa dall’esondazione di un torrente, con conseguente indebolimento della struttura. 

Il cedimento è avvenuto  al Km. 0+800 circa, nel tratto compreso tra il bivio con la Spr n. 10 “ex. Regionale Sciacca – Salinella” e il comune di Sciacca. Il traffico veicolare della S.P. 76, in entrambe le direzioni, è stato deviato sulla S.S. 115 bivio S. Anna.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La provincia sempre più digitale, rilasciate 100 mila identità Spid

Attualità

"Belt and Road Exibition 2021”, Agrigento presente alla fiera on line

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento