Lunedì, 22 Luglio 2024
L'intervento / Centro città / Via Francesco Crispi

Chiede soldi davanti al supermercato e all'arrivo della Volante aggredisce i poliziotti: arrestato

Il gip ha già convalidato il fermo del ventiquattrenne e gli ha imposto l'obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria. Gli agenti sono finiti al pronto soccorso del "San Giovanni di Dio"

Chiedeva, e con insistenza, soldi ai clienti di un supermercato di via Crispi ad Agrigento. Di fatto, infastidiva - e anche pesantemente - quanti entravano ed uscivano dall’esercizio commerciale. E lo faceva sia chiedendo la carità che spacciandosi come posteggiatore, naturalmente abusivo.

Quando qualcuno, su tutte le furie, ha chiamato la polizia, è accorsa una pattuglia della sezione Volanti della Questura. Il nigeriano ventiquattrenne non soltanto s’è rifiutato di farsi identificare, ma s’è anche scagliato, picchiandoli, contro gli agenti. E’ stato arrestato per resistenza, violenza e lesioni a pubblico ufficiale. L’arresto è stato già convalidato e il gip del tribunale di Agrigento gli ha imposto l’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria. Gli agenti sono finiti in ospedale, non sono feriti gravemente. I medici gli hanno diagnosticato pochi giorni di prognosi a testa. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chiede soldi davanti al supermercato e all'arrivo della Volante aggredisce i poliziotti: arrestato
AgrigentoNotizie è in caricamento