"Chiede i documenti, poi ruba i portafogli e fugge su una bici elettrica": arrestato

L'uomo è stato denunciato per due episodi e trasportato in carcere per violazione della libertà vigilata

(foto ARCHIVIO)

Si sarebbe qualificato come un appartenente alle forze dell'ordine agli automobilisti in sosta e chiedeva loro i documenti. Quando questi tiravano fuori il portafogli, però, lo agguantava e fuggiva via in sella ad una bici elettrica. Questo finchè l'agrigentino T.S. 36 anni, già sottoposto alla misura dell'autorità giudiziaria, è stato individuato e bloccato dalla polizia, che lo ha arrestato per violazione delle prescrizioni dell'autorità giudiziaria.

L'ultimo tentativo di furto, secondo la Questura, risalirebbe allo scorso 24 giugno, quando l'uomo si è trovato davanti un automobilista più "sveglio", il quale, alla richiesta di documenti, ha replicato che non li avrebbe consegnati e che, semmai, preferiva recarsi presso la caserma dei carabinieri di Villaggio Mosè per i controlli. Una replica che ha provocato una fuga repentina di T.S., che è stato però "beccato" da una pattuglia della squadra Mobile, nei pressi della rotonda Giunone, grazie alla denuncia del cittadino che ha prontamente segnalato il tentato furto.

L'uomo è stato denunciato per due episodi di furto pluriaggravato e trasferito in carcere.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Oltre 750 migranti sbarcati in 48 ore a Lampedusa, Musumeci: "Serve lo stato di emergenza"

  • "Stavamo collocando le microspie e ci ha sparato addosso", racconto choc di tre tecnici in incognito

  • Ritrovata al Villaggio Mosè la 15enne scomparsa da Palermo a metà giugno

  • Sono in arrivo forti temporali: diramata l'allerta meteo "gialla"

  • Scazzottata con tragedia in via Petrarca, 64enne si accascia al suolo e muore

  • Muore stroncato da un infarto, vano l'arrivo dell'elisoccorso

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento