Domenica, 21 Luglio 2024
Cronaca

Rinnovo delle Rsu, la Cgil esulta: "Primato mantenuto nel comparto pubblico"

Il segretario generale Enzo Iacono: "Un risultato frutto dell'impegno di centinaia di lavoratori"

Si sono appena concluse le operazioni di voto per eleggere le rappresentanze sindacali unitarie in tutti i posti di lavoro pubblici. In provincia di Agrigento i lavoratori interessati sono stati circa 5500, la partecipazione registrata è stata di circa l'82%.  La Funzione pubblica Cgil di Agrigento mantiene il primato di primo sindacato del comparto del pubblico impiego nella provincia di Agrigento.

Libero consorzio, ecco gli eletti nelle Rsu

"Questo risultato - spiega il segretario della Cgil, Enzo Iacono - è stato possibile grazie al lavoro delle centinaia di lavoratrici e lavoratori i quali nei posti di lavoro, con i loro impegno e la loro generosità, hanno portato avanti le battaglie sindacali. I nuovi rappresentanti Rsu eletti avranno il compito di applicare il nuovo contratto collettivo nazionale per valorizzare il lavoro e i servizi pubblici e promuovere una maggiore tutela, individuale e collettiva dei lavoratori e delle lavoratrici della provincia di Agrigento. La funzione pubblica Cgil di Agrigento - aggiunge Iacono - sarà al fianco di tutti i lavoratori e le lavoratrici per esigere nuovi diritti, per stabilizzare definitivamente i precari di tutte le amministrazioni e per consolidare i risultati delle battaglie sul rinnovo del contratto".
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rinnovo delle Rsu, la Cgil esulta: "Primato mantenuto nel comparto pubblico"
AgrigentoNotizie è in caricamento