rotate-mobile
Sabato, 4 Febbraio 2023
Sindacati

Cgil, Buscemi confermato a capo della segreteria generale

La rielezione è avvenuta all'unanimità dei presenti: ricordato con un video Piero Mangione, morto un anno fa

Riconfermato all’unanimità il segretario generale Alfonso Buscemi. Sarà lui a guidare la Cgil di Agrigento per il prossimo quadriennio. L’elezione questa mattina in occasione del congresso provinciale, incentrato sul tema “Il lavoro crea il futuro”, che è stato celebrato al Dioscuri Bay Palace di San Leone.

Buscemi è stato rieletto all’unanimità dai presenti, al termine della seduta pubblica che ha visto la presenza, tra gli altri, del sindaco di Agrigento, Franco Miccichè, del prefetto Maria Rita Cocciufa, del sindaco di Aragona Giuseppe Pendolino, del presidente Anpi Angelo Lauricella, del commissario della Camera di commercio Giuseppe Termine, del segretario della Cna Claudio Spoto e dei componenti del Cartello sociale: don Mario Sorce, Salvatore Pezzino e Gero Acquisto.

"E' un onore - ha detto Buscemi - continuare a svolgere questo importante incarico, sapendo di potere contare su un gruppo dirigente che opera, con competenza e serietà, al servizio del territorio".

Durante i lavori è stato proiettato un video in ricordo di Piero Mangione, figura storica della Cgil, morto poco più di un anno fa, a cui è stato dedicato il diciannovesimo congresso. Fra i presenti Gabriella Messina, segretaria regionale della Cgil Sicilia, e la segretaria nazionale Daniela Barbaresi.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cgil, Buscemi confermato a capo della segreteria generale

AgrigentoNotizie è in caricamento