Lunedì, 17 Maggio 2021
Cronaca

Morto durante la guerra d'Africa, i carabinieri ricordano Antonio Bonsignore

In occasione dell'ottantacinquesimo anniversario dalla scomparsa si è tenuta una cerimonia presso la caserma "Pistone"

Nella giornata di oggi, 24 aprile, il Comando provinciale dei carabinieri di Agrigento ha ricordato l’ottantacinquesimo anniversario dell’uccisione del capitano dei carabinieri Antonio Bonsignore, medaglia d’oro al valor militare “alla memoria”, caduto durante le operazioni belliche nella campagna d’Africa del 1936.

Nel pieno rispetto delle misure anticovid, si è tenuta stamattina una sobria cerimonia presso la caserma "Biagio Pistone", dove si trova una targa in memoria dell'ufficiale alla quale hanno partecipato al pronipote del decorato, Roberta Strino, il prefetto di Agrigento e il comandante provinciale dei carabinieri. L’evento è stato suggellato dalle note del “silenzio” scandite dal trombettiere del 12° reggimento carabinieri Sicilia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morto durante la guerra d'Africa, i carabinieri ricordano Antonio Bonsignore

AgrigentoNotizie è in caricamento