rotate-mobile
Cronaca Porto Empedocle

Centro riabilitativo Nuove Ali, si posa la prima pietra

Tra le opere previste la ristrutturazione di un vecchio fabbricato, che ospiterà gli ambulatori...

Nasce a Porto Empedocle, a due passi dalla splendida spiaggia di “Marinella”, il centro riabilitativo dell’associazione Nuove ali di Agrigento Onlus, con annessa piscina riabilitativa coperta. Si realizza un progetto iniziato nel 2006, che grazie alla caparbietà della Associazione ed al sostanziale aiuto di Enel Cuore Onlus diventa realtà.

Tra le opere previste la ristrutturazione di un vecchio fabbricato, che ospiterà gli ambulatori riabilitativi di logopedia, musicoterapica e fisioterapia, gli uffici, il centro diurno, e la creazione ex novo della piscina coperta fruibile tutto l’anno e che rappresenta il vero fiore all’occhiello del centro riabilitativo. Completano l’intervento un parco giochi all’aperto e le strutture estive per la fruizione del mare, tra cui una rampa per l’accesso diretto al mare da parte dei bimbi non deambulanti.

La cerimonia di posa della prima pietra si terrà a Porto Empedocle sabato 26 novembre alle 11 in via Salsetto, zona Ponte di Ferro.


In Evidenza

Potrebbe interessarti

Centro riabilitativo Nuove Ali, si posa la prima pietra

AgrigentoNotizie è in caricamento