menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Un momento dell'inaugurazione

Un momento dell'inaugurazione

Solidarietà, inaugurato ad Agrigento il centro di raccolta dei "Volontari di strada"

Da domani si alterneranno le diverse attività di animazione e intrattenimento musicale per creare anche un clima di accoglienza per quanti vorranno recarsi nel centro e per le famiglie e i bambini meno fortunati

Inaugurazione questa mattina del centro di raccolta dei "Volontari di Strada", ospitato in questo periodo natalizio nei locali di via Acrone dell’ex Banco di Roma, nei pressi di piazza Stazione. 

La lettura di un significativo passo del Vangelo e di un brano missionario hanno dato il via a questa avventura, alla presenza di don Carmelo Petrone e del gruppo che fortemente ha promosso l’iniziativa. Nonostante oggi sia stato solo l'appuntamento inaugurale, sono giunte le prime donazioni di generi alimentari da parte di un imprenditore, subito messe a disposizione di alcune famiglie bisognose grazie al lavoro dei giovani che affiancano l’associazione. 
"Non posso non sottolineare – ha detto il presidente dei volontari, Anna Marino - che il merito di questa iniziativa è di due privati, con il supporto del movimento 'Agrigento punto e a capo'. Si tratta di Silvia Licata e Antonino Milioto, che hanno poi coinvolto Ivano Indelicato che gentilmente ha messo a disposizione gratuitamente i locali, nonché diversi imprenditori, i dipendenti di Unicredit, il Ccn via Atenea & dintorni e tanti artisti che hanno offerto collaborazione".
Intanto da domani si alterneranno le diverse attività di animazione e intrattenimento musicale per creare anche un clima di accoglienza per quanti vorranno recarsi nel centro e per le famiglie e i bambini meno fortunati, che lì potranno trovare una calda atmosfera natalizia. "A servire con urgenza – spiega ancora Anna Marino - sono alimenti di prima necessità, quali pannoloni tg 7/18 - 11/25, omogeneizzati di carne, latte, biscotti prima infanzia, merende, succhi di frutta, yogurt, shampoo, bagnoschiuma, sapone, detersivi da bucato, sgrassatori, passata di pomodoro, zucchero e olio di oliva. Anche medicine, come: tachipirina, per bambini e adulti, antibiotici, antinfiammatori, crema dermatite atopica, termometri. Naturalmente saranno graditi anche abbigliamento e giochi per bambini, da far trovare loro sotto l’albero".
Il centro di raccolta resterà aperto tutti i giorni fino al 6 gennaio, dalle 18 alle 20.30. 
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre lo "Sportello di ascolto solidale": aiuterà anche le famiglie

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento