menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fontanelle, dopo quasi dieci anni si completa il centro commerciale

In costruzione dal 2004, il "gigante" di cemento armato e forati è in stato di abbandono da anni. Per gli abitanti della zona pare ci siano buone notizie

Gli abitanti di Fontanelle lo vedono passando ogni giorno per la strada principale, in viale Sicilia, vicino al rifornimento di benzina, più o meno di fronte agli uffici della Motorizzazione civile. E' il gigante di cemento armato e forati che da anni contribuisce a dipingere uno scenario a dir poco indecoroso di un quartiere abbandonato dall’Amministrazione comunale.

Si tratta dello scheletro di quello che, secondo il progetto originario, dovrebbe essere, e avrebbe dovuto esserlo da tempo, il centro commerciale. Per gli abitanti della zona però pare siano in arrivo buone notizie. I lavori per il completamento  - dalle coperture esterne al prospetto – sembra debbano riprendere  tra due mesi e sembrerebbe che tra circa un anno l'opera dovrebbe essere completata. Dopo quasi dieci anni, insomma, Fontanelle potrebbe vedere il “brutto anatroccolo” prendere colore e diventare centro di attività commerciali e dunque anche sociali.  

Di proprietà di un imprenditore agrigentino, l’edificio è in costruzione dal 2004. I lavori sono fermi da anni, pare a causa di problemi con l'impresa Il centro commerciale di Fontanelle visto dalla stradaedile. Un premio per la pazienza va soprattutto agli abitanti delle cooperative costruite dietro il gigante di cemento, che non hanno potuto dir nulla se non ammirare un triste panorama dai balconi delle loro case. Il confine tra pubblico e privato è dunque in questo caso abbastanza sottile.

Ancor più sventurato sembrerebbe l'unico negoziante che cinque anni fa ha aperto la sua attività in uno dei magazzini del centro commerciale. Probabilmente se avesse saputo prima del blocco dei lavori di costruzione, non avrebbe aperto quella tabaccheria. C’è infatti da aggiungere che la zona intorno all’edificio, così come la struttura, è completamente trascurata, ricoperta di erbacce.   

Magari la nascita di questo centro potrà  portare finalmente una ventata di pulizia e di decoro a Fontanelle.

(dbr)
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La provincia sempre più digitale, rilasciate 100 mila identità Spid

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento