Collocati i nuovi posacenere, è ancora protagonismo civico

Le installazioni fra piazzetta San Calogero, piazza Vadalà e Porta di Ponte. Il sindaco Lillo Firetto: "Dobbiamo dire grazie all'Accademia di Belle arti di Agrigento"

Il nuovo posacenere in piazzetta San Calogero

Agrigento, d'ora in avanti, sarà meno sporca. Le cicche delle sigarette anziché essere gettate fra strade e marciapiedi potranno essere - così come avviene in molte altre città - lasciate all'interno dei posacenere. Fra piazzetta San Calogero, piazzetta Vadalà e Porta di Ponte sono stati collocati, infatti, i nuovi posacenere. 

"Opera di protagonismo civico - dice il sindaco Lillo Firetto - . Collocazioni per le quali dobbiamo dir grazie all'Accademia di Belle arti di Agrigento". Nella città dei Templi, da mesi ormai, è tempo di protagonismo civico: c’è chi ha offerto di prendersi cura di uno spazio verde, chi ha voluto adottare aiuole spartitraffico, chi ha deciso di creare mini parchi giochi per i bambini e chi, invece, ha già presentato mini progetti per rifare, ed a proprie spese, angoli di piazze o scalinate del centro storico o, addirittura, chi ha deciso di provvedere alla potatura di alberi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il "giallo" di Canicattì: sentiti familiari e amici del 28enne morto, ritrovato il furgone

  • Scompare un pastore, scattano perlustrazioni e ricerche: ritrovato morto il 61enne

  • Traffico di cocaina dalla Calabria all'Agrigentino: tredici condanne

  • "Aggredita e derubata da tre minori", 50enne lotta tra la vita e la morte

  • L'asfalto cede ed il camion sprofonda, paura al Villaggio Mosè: intervengono i vigili del fuoco

  • Non c'è pace per i contribuenti morosi: in arrivo altri 24 mila avvisi di pagamento

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento