rotate-mobile
Martedì, 23 Aprile 2024
La polemica / Centro città

Negozi chiusi la domenica in centro, la denuncia di un commerciante: "I turisti mi chiedevano il perchè"

Il libraio Accurso Tagano: "Non è stata una bella figura per la città, ognuno deve fare la propria parte"

Centro città interdetto al traffico per consentire il "passeggio" ad agrigentini e a turisti, ma larga parte dei negozi era chiuso.

A raccontare questa disavventura sui social è il titolare di una libreria molto rinomata, cioè il "Mercante di Libri", Alessandro Accurso Tagano.
"Verso le 16.30 ho aperto la libreria - dice -  e i negozi aperti erano 3, oltre ai locali. E' stato un susseguirsi di domande, sempre le stesse, da parte dei turisti presenti in giro per la città: 'Perché i negozi sono chiusi?', 'Ma una città come Agrigento deve avere i negozi aperti nei festivi, perché invece sono chiusi?'. Proprio di questo parlavo sabato mattina con altri commercianti, ma dare la colpa all'amministrazione per qualunque cosa è lo sport preferito di noi agrigentini. Invece di criticare gli altri, politici, dirigenti, ecc dobbiamo criticare noi stessi.  Ps: egoisticamente per me che gli altri negozi siano tutti chiusi è positivo, lavoro di più io, ma non diamo una bella immagine alla nostra città".

Un post che non ha trovato tutti d'accordo: ci sono titolari di attività commerciali che infatti hanno commentato evidenziando come spesso rimangono aperti nei festivi, ma che la quantità di persone che compra o consuma è davvero troppo esigua per giustificare i costi connessi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Negozi chiusi la domenica in centro, la denuncia di un commerciante: "I turisti mi chiedevano il perchè"

AgrigentoNotizie è in caricamento