Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Pasqua e Covid, il questore Iraci ai cittadini: "Siate responsabili”

L’appello del questore di Agrigento è stato lanciato in occasione del quarantesimo anniversario della legge riforma che ha rivoluzionato il corpo della polizia di Stato

 

“Sarà un weekend impegnativo, abbiamo messo in campo tutte le risorse con il personale che non ha goduto di ferie con servizi mirati di controllo su tutto il territorio. Ricordiamo che in zona rossa non è possibile spostarsi tra comuni se non per casi di assoluta necessità, vigileremo per il rispetto di queste  regole, i cittadini ci devono permettere di tutelare la salute assumendo comportamenti responsabili perché significa salvare vite umane”.

Pasqua e Covid, gli auguri del prefetto agli agrigentini: “Che sia una festa serena da trascorrere con i congiunti stretti”
Pasqua e Covid, gli auguri del prefetto agli agrigentini: “Che sia una festa serena da trascorrere con i congiunti stretti”
Pasqua e Covid, gli auguri del prefetto agli agrigentini: “Che sia una festa serena da trascorrere con i congiunti stretti"

Queste sono state le raccomandazioni  del questore di Agrigento, Rosa Maria Iraci alla collettività in vista delle festività pasquali in occasione  del quarantesimo anniversario della Legge 121 che ha “smilitarizzato” il Corpo delle Guardie di Pubblica Sicurezza mutato in Polizia di Stato che oggi rappresenta la  prima forza di polizia civile che garantisce pari opportunità tra i generi.

Potrebbe Interessarti

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento