Poggio Muscello, sprofonda l'asfalto al passaggio di un'auto: nessun ferito

La strada sulla quale stava passando l'auto ha improvvisamente ceduto, incastrando la ruota in una buca profonda oltre 50 centimetri. "Scoperto" un fiumiciattolo lungo la strada

La Toyota Yaris con la ruota dentro la buca

Quando è sceso dall'auto, il giovane conducente non credeva ai suoi occhi: l'asfalto sul quale stava passando con la sua Toyota Yaris ha improvvisamente ceduto, incastrando la ruota della sua auto in una buca profonda oltre 50 centimetri. Ma la paura più "grande", soprattutto dei residenti della via Poggio Muscello usciti per soccorrere il conducente, è nata dopo aver visto che sotto l'asfalto vi è un fiumiciattolo nel quale scorre acqua, che – probabilmente – fuoriesce da una perdita nella condotta idrica.

"Si vede benissimo che non esiste uno strato solido sotto l'asfalto. Poi l'acqua scorre in abbondanza: vuol dire che tutta la strada è in queste condizioni e qualche altro malcapitato sprofonderà con la sua auto" dice una signora che abita lungo la strada.
 
Sul posto è intervenuta una pattuglia della polizia locale di Agrigento, gli operai della Girgenti acque ed un ingegnere dell'Ufficio tecnico del Comune di Agrigento.
 
Dopo aver messo in sicurezza la strada, bisognerà capire da dove fuoriesce l'acqua, al fine di evitare nuovi spiacevoli episodi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il "giallo" di Canicattì: sentiti familiari e amici del 28enne morto, ritrovato il furgone

  • Scompare un pastore, scattano perlustrazioni e ricerche: ritrovato morto il 61enne

  • "Aggredita e derubata da tre minori", 50enne lotta tra la vita e la morte

  • L'asfalto cede ed il camion sprofonda, paura al Villaggio Mosè: intervengono i vigili del fuoco

  • Non c'è pace per i contribuenti morosi: in arrivo altri 24 mila avvisi di pagamento

  • "Sporcaccione, non si buttano qui i rifiuti": scoppia la lite fra due uomini e accorre la polizia

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento