Piazza Ravanusella sprofonda, cede il manto stradale: aperta una voragine

Dopo la bonifica dei mesi scorsi, le condizoni di uno dei quartieri più popolosi del centro storico, torna a destare preoccupazione.

La voragine

Troppo silenzio attorno a piazza Ravanusella. Dopo la bonifica dei mesi scorsi, le condizoni di uno dei quartieri più popolosi del centro storico, torna a destare preoccupazione.

Piazza Ravanusella sprofonda. Si, perché, parte dell’asfalto è completamente ceduto creando un danno non di poco conto. La zona, è stata prontamente recintata, ma l’emergenza resta. Una vera voragine che preoccupa, non poco, i residenti della zona. Ad occuparsi di piazza Ravanusella, Giuseppe Di Rosa. L’agrigentino e leader del movimento “Mani Libere”, ha lanciato un appello.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Dopo le nostre battaglie per la bonifica del distributore e della intera piazza, l’Amministrazione - dice Di Rosa -  ad oggi ha solo con cadenza quasi mensile parlato del fantomatico progetto Ravanusella senza muovere un dito.  Solo dopo la nostra lettera all’Arpa(Agenzia Regionale per l’ambiente) ha iniziato con i carotaggi dovuto per legge. Subito dopo è calato il silenzio, oggi, come documentano le nostre foto ed il nostro video, la piazza sta sprofondando nella assoluta incuria. Bisogna aspettare danni irreparabili?".  I residenti chiedono a granvoce che la situazione torni nella normalità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Vendesi villa da sogno", casa Modugno a Lampedusa potrà essere acquistata

  • I contagi da Covid-19 continuano ad aumentare, firmata l'ordinanza: ecco tutti i nuovi divieti

  • A 214 km orari sulla statale 640, raffica di multe per l'elevata velocità e per uso del cellulare

  • Coronavirus, 7 nuovi casi: 3 ad Aragona, 2 a Sciacca, 1 ad Agrigento e a Palma

  • Coronavirus, boom di contagi ad Aragona e tamponi positivi anche a Licata

  • Emergenza Covid-19: diagnosticati 7 nuovi contagi ad Aragona che è a 16 casi: positivi anche ad Agrigento e Sciacca

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento