rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Cronaca Cattolica Eraclea

Omicidio Miceli, fissato l'interrogatorio di garanzia per l'operaio arrestato

Il cinquantatreenne Gaetano Sciortino comparirà lunedì pomeriggio davanti al giudice

E' stato fissato per lunedì pomeriggio l'interrogatorio di garanzia di Gaetano Sciortino, l'operaio 53enne di Cattolica Eraclea, arrestato con l’accusa di essere l'autore dell'omicidio di Giuseppe Miceli, l'artigiano di 67 anni, massacrato con alcuni oggetti contundenti il 6 dicembre 2015, nel suo laboratorio, a Cattolica Eraclea.

Omicidio Miceli, c'è la svolta: operaio incastrato da una scarpa

Sortino, che ha nominato come difensore l'avvocato Santo Lucia, comparirà alle 14,30 davanti al gip Stefano Zammuto che ha firmato l'ordinanza cautelare in carcere su richiesta del pm Silvia Baldi. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Omicidio Miceli, fissato l'interrogatorio di garanzia per l'operaio arrestato

AgrigentoNotizie è in caricamento