rotate-mobile
Archeologia / Cattolica Eraclea

Copertura pericolosa e abusiva, aggiudicati i lavori per mettere in sicurezza il sequestrato teatro di Eraclea Minoa

Le indagini dei carabinieri avevano ipotizzato i reati di “omessa collocazione o rimozione di segnali o ripari” e “omissione di lavori in edifici o costruzione che minacciano rovina”. All'inizio dello scorso novembre era stato iscritto nel registro degli indagati il direttore del Parco archeologico Roberto Sciarratta

Sarà la ditta "Edilroad" di Favara ad occuparsi - i lavori costeranno poco più di 162 mila euro - dei lavori di messa in sicurezza della struttura di copertura del teatro di Eraclea Minoa e della manutenzione del sistema di regimentazione delle acque. L'impresa ha offerto un ribasso, sui preventivati 190 mila euro, del 17,13 per cento. Ad aggiudicare, in maniera definitva, gli interventi è stato il Parco archeologico Valle dei Templi, di cui è direttore Roberto Sciarratta che svolgerà anche le funzioni di responsabile unico del procedimento. 

Era il tre novembre dello scorso anno quando i carabinieri del nucleo per la Tutela del patrimonio culturale (Tpc) di Palermo e quelli della compagnia di Agrigento sequestravano il teatro greco di Eraclea Minoa di Cattolica Eraclea. La copertura, in plexiglass, che serviva per proteggere - in via provvisoria - il teatro greco di Eraclea Minoa era risultata essere pericolosa ed abusiva. Le indagini ipotizzavano i reati di “omessa collocazione o rimozione di segnali o ripari” e “omissione di lavori in edifici o costruzione che minacciano rovina”. Allora, venne iscritto nel registro degli indagati il direttore del Parco archeologico Roberto Sciarratta.

La copertura del teatro greco di Eraclea è abusiva e per niente sicura: scatta il sequestro, indagato il direttore del Parco

Il teatro di Eraclea Minoa era passato al Parco archeologico da pochi anni, dopo essere stato di gestione regionale. Già dal 2020, l'ente risultava essere al lavoro per rimuovere quella copertura in tubi e lamiera zincata che, secondo carabinieri e Procura, costituiva "un pericolo per la pubblica incolumità", poiché "la sua integrità non è sufficientemente garantita in presenza di vento e di agenti atmosferici avversi, così come accertato nei diversi sopralluoghi effettuati" - scrivevano i militari dell'Arma all'inizio dello scorso novembre - . 

Teatro di Eraclea sotto sequestro, le procedure per il recupero però non si fermano

Nonostante il sequestro, il Parco archeologico di Agrigento non ha smesso di occuparsi di un'area che risultava essere in stato di abbandono da circa 30 anni. E adesso, appunto, si è arrivati all'aggiudicazione definitiva per la messa in sicurezza della struttura di copertura del teatro di Eraclea Minoa e la manutenzione del sistema di regimentazione delle acque. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Copertura pericolosa e abusiva, aggiudicati i lavori per mettere in sicurezza il sequestrato teatro di Eraclea Minoa

AgrigentoNotizie è in caricamento