rotate-mobile
Mercoledì, 1 Febbraio 2023
Microcriminalità / Cattolica Eraclea

Rubate motoseghe e motozappa in casa di campagna: è il secondo colpo in pochi giorni

La nuova denuncia di furto, a carico di ignoti, è stata formalizzata ai carabinieri da un quarantaseienne

E sono due. Nel giro di neanche una settimana, raddoppiano i furti in abitazione di campagna messi a segno in località Collerondo a Cattolica Eraclea. Questa volta, i ladri hanno “colpito” la residenza rurale di un quarantaseienne e hanno portato via una motozappa e tre motoseghe. Il danno provocato non è stato quantificato nell’esatto ammontare, ma certamente non è stato di poco conto. A bussare alla porta della caserma dei carabinieri è stato proprio il quarantaseienne che ha formalizzato una denuncia a carico di ignoti.

Ladri "visitano" casa di campagna di pensionato: rubati elettrodomestici e attrezzi da lavoro

Non è chiaro, anche perché il proprietario non va quotidianamente nell’abitazione di campagna, quando il colpo è stato messo a segno. Prima di lui, sempre in località Collerotondo, era stato “toccato” un pensionato sessantanovenne dalla cui residenza erano stati rubati elettrodomestici, materiale informatico e numerosi utensili da lavoro. Anche l’anziano ha formalizzato denuncia ai carabinieri. Non ci sono certezze investigative al riguardo, ma non è escluso che la “mano” che ha razziato le due abitazioni di campagna possa essere sempre la stessa. Spetterà comunque alle indagini, già avviate dai militari dell’Arma di Cattolica Eraclea, provare ad identificare i ladri. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rubate motoseghe e motozappa in casa di campagna: è il secondo colpo in pochi giorni

AgrigentoNotizie è in caricamento