menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Festa di laurea senza distanziamento dei tavoli", chiuso un ristorante

Il locale, per i prossimi 5 giorni, dovrà restare - per la violazione della normativa anti-Coronavirus - con le saracinesche abbassate. Al titolare è stata elevata anche una sanzione di 400 euro

Festa di laurea, in ristorante, senza rispettare le misure anti-Covid. La polizia municipale di Cattolica Eraclea, coordinata dal comandante Antonino Campisi, ha chiuso un ristorante del centro storico. Un locale che per i prossimi 5 giorni dovrà restare - proprio per la violazione della normativa anti-Coronavirus - con le saracinesche abbassate. Al titolare è stata elevata anche una sanzione di 400 euro. 

Nel ristorante era stata organizzata una festa di laurea. Una festa durante la quale - è stato accertato dalla polizia municipale - non sarebbe stato garantito il distanziamento dei tavoli, nonché altre prescrizioni anti-contagio. 

"Mancato rispetto delle normative anti-Covid", chiusi bar e tabacchino

I controlli, anche ad opera dei vigili urbani, vanno - e continueranno ad andare - avanti. Tanto per quanto riguarda il rispetto delle prescrizioni da parte dei cittadini, quanto - soprattutto - per quanto riguarda gli esercizi commerciali. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento