Scoppia l'incendio in un'area boschiva, arriva il canadair

Il fuoco, per fortuna, almeno in questo caso non è riuscito ad avvicinarsi alle abitazioni e dunque nessuno, effettivamente, è risultato essere in pericolo

E’ dovuto intervenire un canadair, oltre che gli uomini della Forestale e i vigili del fuoco, per riuscire ad avere la meglio sull’incendio bosco che si è sviluppato in contrada Ardicola a Cattolica Eraclea. Ore concitate sono state vissute anche dai carabinieri che si sono occupati anche della viabilità per evitare che si innescassero incidenti stradali.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’intervento del canadair è stato veramente provvidenziale perché dopo una raffica di lanci, il fronte incandescente è stato completamente domato e, di fatto, sono stati limitati i danni alla macchia Mediterranea. Il fuoco, per fortuna, almeno in questo caso non è riuscito ad avvicinarsi alle abitazioni e dunque nessuno, effettivamente, è risultato essere in pericolo. I pompieri del comando provinciale e anche gli uomini della Forestale, negli ultimissimi giorni, stanno vivendo ore ed ore veramente campali. Brucia praticamente mezza provincia: sterpaglie per la maggior parte, ma già in diverse occasioni, appunto, gli incendi hanno riguardato anche le aree boschive e, inevitabilmente, in questi casi, l’allarme è sempre più forte. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, l'università: "Calo dei contagi, l'epidemia in Sicilia finirà prima che altrove"

  • Aveva febbre e diarrea: morto un ghanese 20enne, scatta il protocollo sanitario per Covid-19

  • Favara saluta Lorena con i lenzuoli bianchi, i familiari del presunto omicida: "Persa una figlia"

  • L'epidemia da Coronavirus si allarga: primi contagiati a Naro e Ravanusa

  • L'omicidio di Furci Siculo, l'assassino di Lorena ai carabinieri: "Non so perché l'ho fatto"

  • Rientra in città dal Nord e in famiglia scoppia il parapiglia: accorre la polizia

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento