menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(foto ARCHIVIO)

(foto ARCHIVIO)

Per strada a comprare la frutta anziché stare in isolamento: sanzionata una famiglia

I tre componenti del nucleo familiare erano rientrati dall'Albania, per l'inottemperanza dovranno pagare adesso 1.200 euro

Per strada, davanti casa, a comprare la frutta, anziché starsene - per i "canonici" 14 giorni - in isolamento precauzionale. Una famiglia - tre persone - sono state sanzionate, il totale delle multe è 1.200 euro, per aver disatteso all'obbligo di restarsene in isolamento. Ad essere pizzicati dalla polizia municipale di Cattolica Eraclea, che è coordinata dal comandante Nino Campisi, sono stati i componenti di un nucleo familiare - tre persone, appunto, - che erano rientrate dall'Albania. 

E' accaduto tutto nel quartiere di Sant'Antonio abate a Cattolica Eraclea. La polizia municipale, sistematicamente, effettua le necessarie verifiche a carico di chi è tenuto a rispettare, per un motivo o per un altro, lo stato di isolamento sanitario. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

8 marzo, Zambuto: "Dedicare vie e piazze a personaggi femminili"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento