menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La spiaggia, ormai quasi scomparsa, di Cattolica Eraclea

La spiaggia, ormai quasi scomparsa, di Cattolica Eraclea

Erosione costiera ad Eraclea Minoa, la Regione promette 6 milioni di euro

Il progetto prevede la realizzazione di tre barriere sommerse posizionate a 70 centimetri sotto il livello del mare e il ripascimento della spiaggia

Un finanziamento di circa 6 milioni di euro per realizzare tre barriere sommerse che salvaguarderanno la spiaggia di Eraclea Minoa ed il costone roccioso di Capo Bianco. E' quanto sarebbe stato promesso a seguito di un vertice, a Palermo, fra il sindaco Nicolò Termine di Cattolica Eraclea, Nicolò Termine, ed i responsabili del Comune e l'assessore regionale al Territorio ed Ambiente. 

Al vertice hanno partecipato anche il parlamentare del Pd Angelo Capodicasa, i titolari di uno stabilimento balneare "minacciato" dalle mareggiate ed il presidente regionale di Marevivo Fabio Galluzzo.

Il progetto anti erosione che la Regione sarebbe pronto a finanziare prevede la realizzazione di tre barriere sommerse posizionate a 70 centimetri sotto il livello del mare e il ripascimento della spiaggia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Coronavirus: è arrivato lo spray nasale che aiuta a proteggersi

Attualità

Un aiuto per i più deboli: la Brigata “Aosta” dona beni di prima necessità

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento