Cronaca

Erosione costiera ad Eraclea Minoa, vertice a Palermo per trovare una soluzione

Si farà il punto sui progetti presentati, su quelli che eventualmente è necessario realizzare e sui possibili finanziamenti della Regione

Il litorale di Eraclea Minoa

Si cerca una soluzione. Si cerca di salvare il salvabile. Vertice alla Regione, oggi, per il "caso" dell'erosione costiera ad Eraclea Minoa. Il sindaco Nicolò Termine, assieme ai tecnici del Comune ed a quelli dell'assessorato al Territorio ed Ambiente, cercherà di fare il punto - come riporta il Giornale di Sicilia - sui progetti presentati, su quelli che eventualmente è necessario presentare e sui possibili finanziamenti della Regione.

L'incontro è stato chiesto ed ottenuto dopo le recenti mareggiate che hanno devastato ed "inghiottito" un ampio tratto della terza spiaggia fino a Capo Bianco e hanno danneggiato la pineta disseminando decine di alberi distrutti su quel che resta della battigia.

L'ultimo progetto anti erosione, presentato anni fa, da 9 milioni di euro circa, prevedeva il posizionamento di barriere frangiflutti sommerse e il ripascimento della spiaggia oltre al consolidamento del costone roccioso già in parte realizzato. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Erosione costiera ad Eraclea Minoa, vertice a Palermo per trovare una soluzione

AgrigentoNotizie è in caricamento