menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(foto ARCHIVIO)

(foto ARCHIVIO)

Casi Covid a Cattolica Eraclea, il sindaco sospende mercato cittadino e chiude impianti sportivi

Ci sono oggi 43 soggetti in isolamento domiciliare in attesa di tampone dopo aver partecipato ad un banchetto nuziale

Cattolica Eraclea, disposti provvedimenti per il contenimento del rischio contaggi da Covid-19. Se come noto in città ci sono oggi 43 soggetti in isolamento domiciliare in attesa di tampone dopo aver partecipato ad un banchetto nuziale (uno è già risultato positivo), il sindaco Santo Borsellino ha sottoscritto un'ordinanza  che applica un "mini" lockdown.

"Visti gli ultimi avvenimenti - ha detto - ho ritenuto opportuno emanare una ordinanza che dispone la sospensione a data da destinarsi del mercato settimanale; la chiusura degli impianti sportivi del Comune; l'obbligo per le attività commerciali di utilizzo di materiale monouso e ad effettuare la sanificazione dei locali e di limitare l'ingresso a pochi clienti così da permettere di mantenere l distanza di sicurezza".

"Invito inoltre - dice ancora il sindaco - tutti i cittadini ad indossare la mascherina, mantenere il distanziamento sociale e osservare tutte le misure igienico sanitarie. Il momento che stiamo attraversando è tragico e soltanto con l'aiuto e la responsabilità di tutti possiamo uscirne fuori".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccinazione Covid, parte il servizio di prenotazione con Postamat

Attualità

Rifacimento della via Archeologica, consegnati i lavori

Attualità

Solidarietà, via al progetto: "In Strada con i senza... niente"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento