Coronavirus, maxi catering solidale allo Spallanzani: ai fornelli un agrigentino

Mario Sansone, titolare del ristorante Marzapane, ha portato la sua cucina in uno degli ospedali simbolo di questa grande emergenza

Mario Sansone

Sono diversi i ristoranti che hanno riaperto le proprie cucine per supportare il personale degli ospedali donando loro dei pasti caldi. C’è chi, però, ha deciso di portare la cucina del ristorante ai piedi dell’ospedale Spallanzani di Roma.

Uno dei migliori ristoranti di Roma parla agrigentino, Mario Sansone: "Vi racconto Marzapane"

L’idea solidale è venuta a cinque ristoratori romani, tra cui anche un agrigentino, ovvero Mario Sansone. Il titolare di Marzapane, ristorante rinomato di Roma, ha portato la sua squadra in uno degli ospedali simbolo dell’emergenza Coronavirus. Mario Sansone, “armato” di mascherina, ha cucinato – insieme ad altri – un pranzo speciale per il personale ospedaliero romano. Insieme a Marzapane, anche altri cinque ristoranti di Roma.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un vero e proprio catering solidale per chi, in questo momento, sta vivendo una vera e propria emergenza. Mario Sansone, insieme al suo staff, ha portato di tutto ed alla fine i piatti erano a prova di chef. Interi cartoni di pasta per chi, in questi giorni, sta combattendo una delle battaglie più difficili degli ultimi tempi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Vendesi villa da sogno", casa Modugno a Lampedusa potrà essere acquistata

  • I contagi da Covid-19 continuano ad aumentare, firmata l'ordinanza: ecco tutti i nuovi divieti

  • A 214 km orari sulla statale 640, raffica di multe per l'elevata velocità e per uso del cellulare

  • Boom di contagi da Covid-19 ad Aragona, i genitori: "Prima la salute dei nostri figli, scuole chiuse subito"

  • Coronavirus, 7 nuovi casi: 3 ad Aragona, 2 a Sciacca, 1 ad Agrigento e a Palma

  • Emergenza Covid-19: diagnosticati 7 nuovi contagi ad Aragona che è a 16 casi: positivi anche ad Agrigento e Sciacca

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento