menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, aumentano i contagi e la paura: Castrofilippo verso la zona rossa

Il sindaco: "Visto l’aggravarsi della situazione invito tutta la cittadinanza alla massima cautela e ad adottare tutte le precauzioni previste dai protocolli sanitari"

L'aumento di contagi da Covid 19 preoccupa e non poco. Per questo, Castrofilippo, si avvia a diventare zona rossa. Nel piccolo comune dell'Agrigentino, attualmente, sono 19 le persone positive. Il contagio, secondo quanto appreso, sarebbe destinato ad aumentare. 

"Almeno una decina i cittadini che si sono sottoposti a tampone ed attendono il risultato da parte dell’Asp. Stamattina - fanno sapere dal Comune -  il sindaco Francesco Badalamenti, ha chiesto all’azienda sanitaria di Agrigento un parere sull’opportunità o meno di dichiarare Castrofilippo zona rossa visto l’andamento epidemiologico degli ultimi giorni. Si tratta la maggior parte di contagi avvenuti in ambito familiare. Contestualmente l’amministrazione comunale ha avviato uno screening  della popolazione mettendo a disposizione gratuitamente per i cittadini i test che saranno effettuati presso il centro per anziani. Stavolta, però,  per aderire alla campagna i cittadini dovranno compilare un modulo e rimanere  in isolamento fiduciario sino all’arrivo del risultato".

A chiamare alta l'attenzione è il sindaco di Castrofilippo, Francesco Badalamenti. "Visto l’aggravarsi della situazione - ha detto il sindaco  -  invito tutta la cittadinanza alla massima cautela e ad adottare tutte le precauzioni previste dai protocolli sanitari, con particolare riferimento all’uso della mascherina, al rispetto del distanziamento evitando gli assembramenti e soprattutto le riunioni ed i conviviali in famiglia che hanno determinato un importante rialzo del contagio nel nostro paese”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Coronavirus: è arrivato lo spray nasale che aiuta a proteggersi

Attualità

Giardinetti del campo sportivo: arriva l'adozione da parte di privati

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento