Cronaca

Torna dove non avrebbe dovuto e viola il foglio di via: denunciato 23enne

Il giovane confidava forse nel fatto di passare inosservato, sperava che alle ore 14 in giro non ci sarebbero state forze dell’ordine. E' stato invece controllato dai carabinieri

Per tre anni, per effetto del foglio di via obbligatorio, non avrebbe potuto più rimettere piede, se non preventivamente autorizzato, a Castrofilippo. Ma di quella misura di prevenzione, disposta dal questore di Agrigento, se n’è infischiato ed è tornato proprio dove non avrebbe dovuto. Confidava forse nel fatto di passare inosservato, sperava che alle ore 14 in giro non ci sarebbero state forze dell’ordine.

Si sbagliava però di grosso perché è stato fermato e controllato da una pattuglia dei carabinieri della stazione di Castrofilippo, che sono coordinati dal comando compagnia di Canicattì. F. R., 23 anni, già noto alle forze dell’ordine di Canicattì è stato – una volta accertata la violazione della misura di prevenzione – denunciato, in stato di libertà, alla Procura della Repubblica di Agrigento. Cosa fosse andato a fare laddove non avrebbe potuto, perché allontanato alla fine dello scorso aprile, non è risultato essere affatto chiaro. Intanto, però, s’è beccato una denuncia alla Procura. E’ scontato che il giovane continuerà ad essere monitorato perché, nonostante la denuncia penale, per effetto del foglio di via, a Castrofilippo non può rimettere piede per tre anni. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torna dove non avrebbe dovuto e viola il foglio di via: denunciato 23enne

AgrigentoNotizie è in caricamento