rotate-mobile
Stagione di roghi / Castrofilippo

Gran caldo e incendi di macchia Mediterranea, pompieri e Forestale impegnati per 7 ore a Castrofilippo

L'elicottero, cercando di salvare il salvabile ed evitando che le fiamme si estendessero alle coltivazioni, ha fatto avanti e indietro dai bacini artificiali di irrigazione

Per 7 ore consecutive i vigili del fuoco del comando provinciale di Agrigento, e quelli del distaccamento di Canicattì, con l'ausilio di un elicottero della Forestale, sono stati impegnati in contrada Castellaccio di Castrofilippo. A bruciare, anche a causa del forte calura che sta investendo anche questa provincia, è stata la macchia Mediterranea della zona. E l'elicottero della Forestale, per riuscire a fronteggiare il rogo, salvando il salvabile ed evitando che le fiamme si estendessero alle coltivazioni, ha fatto avanti e indietro dai bacini artificiali di irrigazione. 

elicottero forestale incendio castrofilippo

Le fiamme, per fortuna e grazie al tempestivo intervento dei pompieri, non hanno provocato danni alle coltivazioni private, vigneti soprattutto che, a Castrofilippo, sono per la maggiore.

elicottero forestale incendio castrofilippo2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gran caldo e incendi di macchia Mediterranea, pompieri e Forestale impegnati per 7 ore a Castrofilippo

AgrigentoNotizie è in caricamento