Sagra del Tataratà, vertice urgente del comitato provinciale per l'ordine e la sicurezza: "La kermesse fra due settimane"

A presiedere l'incontro è stato il prefetto Dario Caputo, presente anche il sindaco di Casteltermini. La decisione dovrebbe, di fatto, far rientrare il caos che si sta registrando - da tutti i punti di vista - in queste ore nella città

Il palazzo della Prefettura

Non tutto è perso. A margine delle celebrazioni della Festa della Repubblica, si è riunito, in Prefettura, il comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica. A presiederlo il prefetto Dario Caputo. Il comitato ha stabilito il differimento della Sagra del Tataratà ad un'altra data: preferibilmente tra due settimane. Una decisione che dovrebbe, di fatto, far rientrare il caos che si sta registrando - da tutti i punti di vista - in queste ore a Casteltermini. 

Tataratà annullato per rischi d'ordine pubblico, è il caos: commercio in ginocchio e amministratori in bilico

"Nel corso della riunione sono state approfondite le cause che hanno imposto la sospensione, nel pomeriggio di ieri, della festa del Taratatà a Casteltermini - hanno reso noto dalla Prefettura di Agrigento - . Come avevano evidenziato nella giornata di ieri dagli stessi organizzatori, sono venute a mancare le condizioni di sicurezza necessarie al tranquillo svolgimento della manifestazione". Motivo per il quale, appunto, il questore di Agrigento Rosa Maria Iraci ha firmato l'intimazione  "a non effettuare la manifestazione denominata 'Festa di Santa Croce - Sagra del Tataratà 2019', non sussistendo - scriveva il questore - le adeguate garanzie a tutela dell'ordine e della sicurezza pubblica e dell'incolumità degli spettatori".  

Aggressioni e minacce, a rischio l'ordine pubblico: questore vieta la "Sagra del Tataratà"

Alla seduta del comitato per l'ordine e la sicurezza pubblica ha partecipato anche il sindaco di Casteltermini, Gioacchino Nicastro, che si è dichiarato disponibile ad organizzare direttamente, tramite il Comune, la festa del Taratatà. "All’esito delle valutazioni, il comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica ha stabilito - conclude la Prefettura di Agrigento - il differimento della manifestazione ad altra data, preferibilmente tra due settimane".

Scozzari: "Mancano politici capaci di assumersi le proprie responsabilità"
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Statale 189, l'auto finisce fuori strada e si ribalta: muore un ventiquattrenne

  • Perde il controllo dell'auto mentre torna a casa: muore 23enne dopo un incidente

  • Si taglia una gamba e muore dissanguato: tragedia a Palma di Montechiaro

  • Incidente alla rotatoria Giunone: è morto un trentacinquenne

  • Forti piogge, riecco il maltempo: è allerta meteo gialla

  • L'incidente che ha ucciso Angelo, Racalmuto è sotto choc: annullati tutti gli eventi del week end

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento