Mercoledì, 28 Luglio 2021
Cronaca

A fuoco le balle di fieno destinate all'azienda agricola di consigliere comunale: presentata denuncia

L'incendio, dalla dubbia matrice, ha mandato in fumo tutto ed ha provocato un danno stimato in circa 1.200 euro. Attività investigativa avviata dai carabinieri

Quelle 50 balle di fieno erano state lasciate su un appezzamento di terreno di contrada Malvello, in attesa di essere recuperate. Un incendio, dalla dubbia matrice, ha però mandato in fumo tutto ed ha provocato un danno stimato in circa 1.200 euro. A denunciare l’episodio è stato un commerciante sessantenne di Casteltermini che ha bussato alla porta della stazione dei militari dell’Arma ed ha riferito quanto era accaduto. Le cinquanta balle di fieno erano in attesa di essere prelevate dall’azienda agricola di proprietà del figlio ventiquattrenne imprenditore agricolo e consigliere comunale. Il fuoco ha però, appunto, distrutto ogni cosa. Le fiamme sono state domate dalle squadre antincendio del posto che, acquisito l’Sos, si sono immediatamente precipitate in contrada Malvello.

I carabinieri della stazione di Casteltermini, coordinati dal comando compagnia di Cammarata, raccolta la denuncia hanno, naturalmente, avviato le indagini. Il rogo sembra essersi sviluppato verosimilmente per cause naturali, ma ieri non veniva ancora esclusa nessuna ipotesi. Spetterà appunto all’attività investigativa, che ieri risultava essere in fase embrionale, confermare se effettivamente s’è trattato di un incendio accidentale, dovuto magari a qualche rogo di sterpaglie originato nelle immediate vicinanze e arrivato fino a quell’appezzamento di terreno, o se invece si accrediterà l’ipotesi del dolo, quindi di un rogo voluto da qualcuno. Servirà, appare scontato, del tempo però per mettere quelli che sono i “classici” punti fermi nelle indagini. I carabinieri della stazione di Casteltermini, ieri, sembravano essere intenzionati a non lasciare nulla al caso. Certo, invece, il fatto – e non di poco conto per l’azienda agricola gestita dal consigliere comunale ventiquattrenne – che quell’incendio ha provocato danni per 1.200 euro. Per fortuna, però, nessuno s’è fatto male e non ci sono stati danni ulteriori. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A fuoco le balle di fieno destinate all'azienda agricola di consigliere comunale: presentata denuncia

AgrigentoNotizie è in caricamento