Cronaca

Casteltermini, proroga Imu terreni: entro il 10 aprile e senza interessi

La decisione dell'Amministrazione comunale scaturisce dal fatto che sulla materia esiste incertezza normativa, e non solo, pende pure ricorso avverso al Decreto istitutivo dell'imposta promosso proprio dal Comune il cui esito ancora non è dato conoscere

La Giunta di Casteltermini ha deliberato di dare direttive all’Ufficio finanziario con le quali si dà l’opportunità ai contribuenti di pagare l’Imu 2014 sui terreni agricoli entro il 10 aprile, senza incorrere in sanzioni ed interessi moratori.

La decisione dell’Amministrazione comunale scaturisce dal fatto che sulla materia esiste incertezza normativa, e non solo, pende pure ricorso avverso al Decreto istitutivo dell’imposta promosso proprio dal Comune il cui esito ancora non è dato conoscere.

In applicazione, quindi, del Codice del contribuente la Giunta ha voluto concedere un ulteriore termine in attesa di conoscere l’evolversi della situazione.

Il sindaco Nuccio Sapia e l’assessore Cinzia Florio in proposito dichiarano che "la decisione nasce dall’esigenza di chiarire tutti gli aspetti della vicenda e per evitare il disorientamento dei contribuenti i quali ancora una volta sono costretti a subire imposizioni dall’alto senza tenere conto della grave situazione di disagio economico che soffrono le famiglie".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Casteltermini, proroga Imu terreni: entro il 10 aprile e senza interessi

AgrigentoNotizie è in caricamento