Casteltermini ricorda il carabiniere ausiliario Nicolò Cannella

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

Mercoledì 25 gennaio ricorre il 49esimo anniversario della scomparsa del carabiniere ausiliario Nicolò Cannella, medaglia d’oro al valor civile “alla memoria”, caduto nell’adempimento del dovere a Gibellina, mentre prestava soccorso alle popolazioni della Valle del Belice colpite da devastante sisma.

Alle 10, verrà deposta una composizione floreale sulla tomba presso il cimitero di Casteltermini e, successivamente alle 10.30, verrà celebrata una messa presso la Chiesa madre del paese. Alla cerimonia parteciperanno i familiari della vittima, nonché autorità civili e militari provinciali e locali.

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento