rotate-mobile
Giovedì, 11 Agosto 2022
Cronaca

Cassata e dolci di ricotta, boom di vendite per i banchetti di Natale

Pasticcerie prese d’assalto per il dessert delle feste. Piacciono molto i panettoni artigianali ma anche i buccellati

Il Natale è arrivato anche per i maestri pasticceri. Vetrine colme di buccellati, cassate, pandoro e panettoni artigianali. Anche sulle tavole degli agrigentini non può mancare il gran buffet dei dolci di Natale. Pasticcerie prese d’assalto sin dal mattino per non rinunciare alla parte più golosa del pranzo di festa.

Il signore della tavola natalizia siciliana è il buccellato. E la tradizione fa da padrona col tipico “cuccidato", pietra miliare della cucina sicula. In genere a forma di ciambella, il dolce ha numerose varianti che cambiano da luogo a luogo che vanno dai fichi secchi, alle mandorle, dalle nocciole ai pistacchi.

Grande richiesta anche la cassata siciliana e in particolar modo tutti i dolci farciti con la ricotta, come cannoli o ravioli. In prima linea anche i dessert a base di pistacchio e sicuramente piace tutto ciò che è artigianale, con in testa il panettone.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cassata e dolci di ricotta, boom di vendite per i banchetti di Natale

AgrigentoNotizie è in caricamento