L'altra faccia di Lampedusa, turisti fotografano la Sea Watch da Porta Europa

Il turismo, nell'isola, è entrato più che mai nel vivo. Il sindaco Martello ha voluto rassicurare tutti quanti, dicendo che "nessuno vuole che l'immagine di questo posto venga pregiudicata"

I turisti guardano la nave da Porta Europa

La bella stagione per Lampedusa è iniziata da un pezzo. Sull’isola sono migliaia turisti che in questi giorni, stanno affollando le spiagge dell’isola più grande delle Pelagia.

Il “caso Sea Watch” è rimbalzato in ogni dove, anche sulle spiagge lampedusane. La Ong ha forzato il blocco e si trova in acque italiane. I turisti, ma anche gli isolani, si sono da subito accorti del “traffico” marittimo. Molti di loro si sono radunati ai piedi di Porta Europa.

La Sea-Watch3 attesa in serata a Lampedusa, sale la tensione: braccio di ferro fra la Ong e Salvini

L’altra faccia di Lampedusa racconta di un pomeriggio normale, ma diverso da solito. Pantaloncini e costume, ma anche infradito e borse mare, con in mano gli smartphone.  I turisti, fotografano da lontano la Sea Watch. Alcuni, fanno anche un selfie con lo sfondo della Ong. Questa sera, intorno alle 20 e 30, i 42 migranti dovrebbero sbarcare al porto di Lampedusa. Il sindaco di Lampedusa, Totò Martello, in una intervista  ha detto che  a “Lampedusa non vuole che si facciano allarmismi. La stagione estiva è appena iniziata e nessuno vuole che l'immagine dell'isola venga pregiudicata". Non è escluso, che diverse persone, questa sera, siano al porto dell’isola per assistere – seppur da lontano – allo sbarco dei migranti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Caso di meningite in un supermercato? Una "bufala" che sta terrorizzando

  • "Non so dove trovare i soldi presi ai clienti": 40enne minaccia il suicidio, salvato in extremis

  • Torna a casa e trova un ladro che sta rubando in camera da letto: arrestato un 42enne

  • "Cosa nostra" in Canada, il nuovo padrino è Leonardo Rizzuto

  • Mancata convalida dell'arresto di Carola Rackete, la Cassazione respinge il ricorso della Procura

  • "Sono caduta dalle scale": ferite non compatibili col racconto, avviate indagini

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento