rotate-mobile
Cronaca Favara

Luci e ombre sul caso Gessica Lattuca, "Quarto grado" torna a Favara

Il fratello della donna, Vincenzo ai microfoni di Rete 4: "E' vero mia sorella ogni tanto beveva, ma non perdeva mai lucidità"

La trasmissione “Quarto grado” torna a fare luce sulla scomparsa di Gessica Lattuca. Della 27enne di Favara e madre di 4 figli, non vi è più nessuna traccia.

Scomparsa Gessica Lattuca, spunta l'ipotesi di sequestro

“Cosa mi dava fastidio di Gessica? Non volevo che lei bevesse. Non le ho mai proibito nulla”. Queste le parole dell’ex compagno della donna, Filippo Russotto. “Gessica forse con il suo ex compagno sbagliava – dice il fratello della donna – anche se a volte andava li ubriaca, lui apriva sempre la porta. Mia sorella? Si ogni tanto beveva. Forse esagerava un po’, ma non perdeva mai lucidità. Gessica non è una sprovveduta, sa difendersi bene. E’ magra ma non si fa mettere i piedi in testa da nessuno”.

Il caso finisce a "Pomeriggio 5", i familiari: "Aiutateci a ritrovarla"

Le indagini non si fermano. Il caso Gessica fa il giro delle tv nazionali e nessuno riesce a darsi una vera spiegazione. Della donna, scomparsa ad agosto, non vi sono più tracce.

Gessica voleva andar via da Favara, l'indiscrezione di un marchigiano 

In silenzio, continuano – sia da parte dei militari dell’Arma della tenenza di Favara e da quelli del nucleo Investigativo della città dei Templi che da parte della Procura di Agrigento – le audizioni di familiari. Le indagini, dunque, non si fermano.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Luci e ombre sul caso Gessica Lattuca, "Quarto grado" torna a Favara

AgrigentoNotizie è in caricamento