Luci e ombre sul caso Gessica Lattuca, "Quarto grado" torna a Favara

Il fratello della donna, Vincenzo ai microfoni di Rete 4: "E' vero mia sorella ogni tanto beveva, ma non perdeva mai lucidità"

Gessica Lattuca

La trasmissione “Quarto grado” torna a fare luce sulla scomparsa di Gessica Lattuca. Della 27enne di Favara e madre di 4 figli, non vi è più nessuna traccia.

Scomparsa Gessica Lattuca, spunta l'ipotesi di sequestro

“Cosa mi dava fastidio di Gessica? Non volevo che lei bevesse. Non le ho mai proibito nulla”. Queste le parole dell’ex compagno della donna, Filippo Russotto. “Gessica forse con il suo ex compagno sbagliava – dice il fratello della donna – anche se a volte andava li ubriaca, lui apriva sempre la porta. Mia sorella? Si ogni tanto beveva. Forse esagerava un po’, ma non perdeva mai lucidità. Gessica non è una sprovveduta, sa difendersi bene. E’ magra ma non si fa mettere i piedi in testa da nessuno”.

Il caso finisce a "Pomeriggio 5", i familiari: "Aiutateci a ritrovarla"

Le indagini non si fermano. Il caso Gessica fa il giro delle tv nazionali e nessuno riesce a darsi una vera spiegazione. Della donna, scomparsa ad agosto, non vi sono più tracce.

Gessica voleva andar via da Favara, l'indiscrezione di un marchigiano 

In silenzio, continuano – sia da parte dei militari dell’Arma della tenenza di Favara e da quelli del nucleo Investigativo della città dei Templi che da parte della Procura di Agrigento – le audizioni di familiari. Le indagini, dunque, non si fermano.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nave "madre" abbandona barca a pochi metri dall'arenile: è maxi sbarco a Palma

  • Paga una piega ai capelli 150 euro, la parrucchiera: "Non ha voluto resto, mi sono commossa"

  • "Feroce" rissa davanti ad un ufficio postale, la Mobile evita il peggio: tre denunciati

  • Muore al "San Giovanni di Dio", espianto degli organi su una 29enne

  • Amazon a braccia aperte, l'agrigentina Valeria Castronovo: "Ho cambiato vita a 32 anni"

  • Grigliata notturna fra amici e assembramenti: 10 sanzioni

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento