Caso Alex, il capo missione indagato "sfida" Salvini e rinuncia all'immunità parlamentare

Erasmo Palazzotto, deputato di Leu, sotto inchiesta insieme al comandante per favoreggiamento dell'immigrazione clandestina e "resistenza a nave da guerra", ribatte al ministro

Erasmo Palazzotto

"A differenza di un ministro che abusa delle sue prerogative per scappare dai processi, io affronterò il giudizio della magistratura, consapevole che la mia unica responsabilità è quella di avere salvato 59 esseri umani». Lo annuncia, su Facebook, il deputato Leu Erasmo Palazzotto rivendicando il suo ruolo di capo missione della nave Alex «da libero cittadino, come volontario di Mediterranea e non da parlamentare".

"Anche per questo - conferma - ho deciso di rinunciare all’immunità. Nella mia vita ho imparato che bisogna sempre avere il coraggio delle proprie azioni. Chi crede di avere agito correttamente - rilancia - non dovrebbe mai sottrarsi al giudizio della legge".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Va a dare da mangiare agli animali e raccogliere verdura: non torna più a casa, 53enne ritrovato morto

  • Transenna della Ztl sull'auto comprata 2 giorni prima: 40enne su tutte le furie

  • "Il direttore mi convocava e mi chiedeva se mio marito era sessualmente all'altezza", racconto choc in aula

  • Incidente sulla statale Agrigento-Raffadali: due feriti in ospedale

  • "Disastro ambientale in via miniera Ciavolotta", imprenditori di mezza provincia l'avevano trasformata in discarica: 44 indagati

  • "Col passato ho chiuso e studio per diplomarmi", ex braccio destro del boss chiede di tornare libero

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento