Nuova caserma dei pompieri, la Uil scrive al prefetto Lamorgese

I soldi ci sono, ma rischiano di tornare indietro. E questo perché non sarebbe stata trovata ancora un'area dove costruire il distaccamento terrestre dei vigili del fuoco

I soldi ci sono, ma rischiano di tornare indietro. E questo perché non sarebbe stata trovata ancora un'area dove costruire la nuova caserma dei vigili del fuoco di Lampedusa. Calogero Acquisto, segretario generale Uil della Camera sindacale territoriale di Agrigento, Linda Bellia, segretario territoriale Uilpa di Agrigento e Antonello Di Malta, segretario territoriale Uilpa vigili del fuoco di Agrigento, hanno scritto al ministro dell'Interno Luciana Lamorgese.  

"La Uil, da mesi, sostiene la proposta del dipartimento dei vigili del fuoco per realizzare una nuova sede del distaccamento vigili del fuoco terrestre di Lampedusa, considerato che da diverso tempo, oltre al servizio di sicurezza antincendio assicurato all'aeroporto, il Corpo espleta il soccorso tecnico urgente terrestre alla popolazione con competenza territoriale anche sull’isola di Linosa oltre importanti  interventi sul fronte dell’immigrazione - hanno scritto i sindacalisti - . In uno stato di pandemia mondiale, i servizi resi dai pompieri a Lampedusa si sono moltiplicati. Dobbiamo constatare che il sindaco di Lampedusa non ha colto l’importanza della realizzazione di tale opera - hanno proseguito Acquisto, Bellia e Di Malta - . In diverse occasioni ha dimostrato diffidenza, non collaborando per la realizzazione, avanzando motivazioni di preclusione di vario genere".

Sono stati anche fatti dei vertici in Prefettura, ad Agrigento, per trovare la strada da percorrere. 

"Abbiamo dovuto registrare che lo stato di progettazione/realizzazione dell’opera vive una condizione di preoccupante e inconcepibile fase di arresto, a causa del parere negativo espresso dal sindaco del Comune di Lampedusa relativamente all’individuazione ed acquisizione di un terreno comunale con caratteristiche tecniche necessarie, dove allocare la nuova caserma - hanno scritto, sempre al ministro, i sindacalisti della Uil - . Da parte della Prefettura di Agrigento abbiamo potuto appurare, invece, grande sinergia, lungimiranza e collaborazione  per arrivare alla realizzazione dell’opera nei tempi più brevi possibili".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: la Sicilia diventa zona gialla, Musumeci: "Non è un liberi tutti"

  • Focolaio di coronavirus in casa di riposo, oltre 50 i positivi: Campobello è a rischio "zona rossa"

  • Coronavirus e zona "gialla", ecco tutte le regole in vigore da domani

  • L'incubo deviazione è finito: dopo 2 anni e 2 mesi riapre la galleria Spinasanta

  • Coronavirus, 4 morti fra Campobello, Palma e San Biagio: tornano ad aumentare i contagi

  • Coronavirus, il bollettino dell'Asp: 88 nuovi positivi, 6 ricoverati e 2 vittime

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento