"Vogliamo una casa popolare", nuove proteste davanti il Comune

Al momento a Porto Empedocle non vi sarebbero case a disposizione e all'uomo sarebbe stato offerto un appartamento a Joppolo Giancaxio: proposta che è stata però rifiutata

Il Comune di Porto Empedocle

"Dateci una casa", nuova protesta di una famiglia empedoclina dinnanzi al Municipio del paese marinaro. La vicenda è ricostruita dal quotidiano La Sicilia. Dopo il duro scontro verbale consumatosi nei giorni scorsi con il sindaco Ida Carmina, un uomo, accompagnato dalla moglie e da uno dei figli si è presentato dinnanzi al palazzo di città chiedendo che venisse affrontato e risolto il suo problema, dato che tra i quattro figli ve ne è anche uno disabile e la famiglia non sarebbe in condizione di pagare un affitto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Chiedono casa popolare e si scagliano contro il sindaco: è caos al Comune

Il Comune è stato presidiato per tutta la mattinata dalle forze di polizia fino all'intervento dell'arciprete don Leo Argento, che ha tentato una mediazione. Al momento a Porto Empedocle non vi sarebbero case a disposizione e all'uomo è stato offerto un appartamento a Joppolo Giancaxio: proposta che è stata però rifiutata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Vendesi villa da sogno", casa Modugno a Lampedusa potrà essere acquistata

  • I contagi da Covid-19 continuano ad aumentare, firmata l'ordinanza: ecco tutti i nuovi divieti

  • A 214 km orari sulla statale 640, raffica di multe per l'elevata velocità e per uso del cellulare

  • Coronavirus, 7 nuovi casi: 3 ad Aragona, 2 a Sciacca, 1 ad Agrigento e a Palma

  • Coronavirus, boom di contagi ad Aragona e tamponi positivi anche a Licata

  • Emergenza Covid-19: diagnosticati 7 nuovi contagi ad Aragona che è a 16 casi: positivi anche ad Agrigento e Sciacca

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento