Martedì, 16 Luglio 2024
Cronaca

Casette dell'acqua, ecco il bando per individuare chi dovrà installarle e gestirle

Ad un anno da quando il Comune diede incarico al dirigente di occuparsene arriva adesso l'atto che ricerca un privato che si occupi di realizzare undici postazioni tra il centro e i quartieri periferici

Case dell'Acqua, dopo tanta attesa e molti silenzi anche ad Agrigento arriva il bando per individuare un gestore del servizio. L'atto è stato pubblicato dal Comune nei giorni scorsi e mira appunto a trovare un soggetto che si faccia carico dell'investimento per la realizzazione di questi particolari erogatori in varie parti della città. In cambio il privato avrà solo i ricavi connessi all'erogazione di acqua microfiltrata sia naturale che gasata, che comunque dovrà essere ceduta ad un prezzo simbolico.

Già individuati, insieme alla Girgenti Acque, i luoghi in cui queste strutture potranno sorgere. Si tratta di luoghi in cui vi è la possibilità di innestarsi sulla condotta idrica che rifornisce 24 ore su 24, questo per evitare ristagni e quindi problemi di potabilità. Nel dettaglio i punti in cui dovranno sorgere le casette dovrebbero essere piazza Don Bosco alla Bibbiria, largo La Scala in via XXV Aprile, piazzale Vincenzo Dona al Campo sportivo, cioè dove si trova l'Ispettorato forestale, in piazza del Vespro al Villaggio Mosè, in via Gela al Villaggio Peruzzo, in via belvedere a Giardina Gallotti (nei pressi
del vecchio abbeveratoio), via San Giuseppe a Montaperto, via Alessio Di Giovanni a Fontanelle (zona uffici comunali), in via Isola d'Elba a
Monserrato e presso l'ex centro commerciale di via della Concordia a Villaseta.

Il bando prevederà un affidamento di cinque anni, con facoltà dell'Amministrazione di dare una proroga di 3 anni. A carico del concessionario sono
tutti i costi di manutenzione e gestione, oltre che di costruzione e realizzazione delle casette in sé. Il privato dovrà inoltre versare una polizza di garanzia di 30mila euro
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Casette dell'acqua, ecco il bando per individuare chi dovrà installarle e gestirle
AgrigentoNotizie è in caricamento