rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca Camastra

Si assentano per una settimana e al loro ritorno trovano la casa occupata, intera famiglia costretta a chiedere ospitalità

All’interno dell’abitazione, un alloggio popolare da poco ristrutturato, ci sono tutti gli effetti personali e i documenti dei legittimi assegnatari che al momento sono stati accolti da alcuni amici

Un’intera famiglia rientra in paese dopo le vacanze natalizie e trova la casa occupata da altre persone. È successo a Camastra dove un alloggio popolare, che la famiglia in questione aveva da poco ristrutturato, è stato occupato abusivamente.

In attesa che la giustizia faccia il suo corso la famiglia al momento non ha la possibilità di riappropriarsi della casa e neanche di recuperare effetti personali e documenti che si trovano all’interno.

L’intero nucleo familiare, composto da marito, moglie e figlio di 4 anni, è stato ospitato a casa di amici e, nel frattempo, è stata presentata una denuncia nei confronti degli occupanti abusivi che al momento rimane dentro l’abitazione. 

Un altro caso, dunque, che riguarda i cosiddetti “ladri di case” di cui si è tanto parlato negli ultimi mesi nei programmi televisivi di cronaca e approfondimento (primo tra tutti “Fuori dal coro” con Mario Giordano: un fenomeno molto frequente nelle grandi città. Ma in questo caso si è verificato in un piccolo Comune come Camastra.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si assentano per una settimana e al loro ritorno trovano la casa occupata, intera famiglia costretta a chiedere ospitalità

AgrigentoNotizie è in caricamento