rotate-mobile
Controlli / San Leone / Via Cavaleri Magazzeni

Costruiscono casa, deposito e gazebo abusivamente: firmata diffida a demolire per i 3 proprietari

A fare la scoperta dell'ennesimo caso di abusi sono stati gli agenti del servizio Vigilanza edilizia della polizia municipale e i militari della Guardia di finanza

Hanno demolito un vecchio fabbricato e fatto realizzarne uno di 74 metri quadrati con una elevazione. Ma anche una piastra in calcestruzzo di 72 metri quadrati, un deposito di 24 metri quadrati, un gazebo di legno di 21 metri. Il tutto senza alcun permesso per costruire o qualsivoglia titolo abilitativo. A fare la scoperta dell'ennesimo caso di abusivismo edilizio, nelle scorse settimane, lungo via Cavaleri Magazzeni, sono stati gli agenti del servizio Vigilanza edilizia della polizia municipale e i militari della Guardia di finanza di Agrigento. 

Realizzano abusivamente una veranda chiudendo un pezzo di balcone, multata una coppia

Il funzionario del settore Territorio e Ambiente di palazzo dei Giganti, Gaetano Greco, nelle ultime ore, ha firmato un'ingiunzione di demolizione. E' stato imposto agli agrigentini proprietari di radere al suolo gli abusi e ripristinare lo stato dei luoghi entro 90 giorni. "Decorso infruttuosamente il termine - scrivono dal Municipio - verrà comminata la sanzione amministrativa che ha un minimo di 2 mila e un massimo di 20. Le opere abusive, accertata l'inottemperanza alla demolizione, saranno acquisite gratuitamente al patrimonio comunale e verranno rase al suolo in danno dei proprietari, salvo interessi pubblici e sempre che l'opera non contrasti con interessi urbanistici o ambientali". 

Qualora le opere abusive fossero state sequestrate, prima di procedere alla demolizione dovrà, naturalmente, essere richiesto il dissequestro al giudice penale. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Costruiscono casa, deposito e gazebo abusivamente: firmata diffida a demolire per i 3 proprietari

AgrigentoNotizie è in caricamento