Domenica, 24 Ottobre 2021
Cronaca

"Attenction", nuovo errore nei cartelli comunali: scoppia la polemica

Pochi giorni fa un pannello parlava di "tarriffe" al lungomare Falcone e Borsellino

In principio fu la "Basilicata" dell'Immacolata. Poi nel tempo i casi si sono moltiplicati fino ad arrivare ad oggi, con il Comune di Agrigento che usa la parola "AttenCtion" invece che "attention" parlando in inglese e scivola anche abbastanza sul francese.

Pietra dello scandalo, stavolta, è un cartello posizionato lungo il viale Dune, nei pressi della spiaggia della Ps, che indica la non balneabilità dell'area. Una segnalazione comune, se non fosse appunto per i dettagli che hanno provocato indignazione e ilarità. Oltre al già indicato "Attenction", chiunque abbia realizzato il cartello si lancia in un avventuroso "Interdition de bagnade" parlando in lingua d'oltralpe, ma dimenticando una i che avrebbe reso corretto "de bagnaide".

Pochi giorni fa, sempre a San Leone, era apparso un cartello che indicava le "Tarriffe" per parcheggiare.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Attenction", nuovo errore nei cartelli comunali: scoppia la polemica

AgrigentoNotizie è in caricamento