Cartelle Ici 2008: il Comune fa lo "Gnorri"?

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

Gli uffici ICI-IMU del comune di Agrigento,stanno inviando cartelle relative all'Ici (imu) per l'anno 2008 anche per le prime case.Per quell'anno l'Ici per la pima casa non era dovuta. Per opportuna conoscenza dei cittadini : Il decreto fiscale varato dal Consiglio dei ministri di Napoli (Dl 27 maggio 2008 n. 93), pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 28 maggio 2008 n. 124, apre con l'esenzione Ici prima casa. A decorrere dal 2008 scompare l'Ici sulla prima casa. Restano fuori dal taglio dell'imposta ville (categoria A/8), castelli e palazzi di pregio artistico o storico (categoria A/9) e abitazioni signorili (categoria A/1). Per questi ultimi immobili resta la detrazione di base prevista dai commi 2 e 3 dell'articolo 8 del decreto legislativo 504/1992 e disposizioni richiamate. La detrazione rimane anche per l'unità immobiliare posseduta in Italia, a titolo di proprietà o usufrutto, dai cittadini italiani non residenti nel Paese, a condizione che non risulti locata. La disposizione precisa che l'esenzione totale dall'Ici si applica anche alla casa coniugale del soggetto non assegnatario a causa di separazione legale, annullamento, scioglimento o cessazione degli effetti del matrimonio e alle unità immobiliari di cooperative edilizie a proprietà indivisa, adibite ad abitazione principale dai soci assegnatari, agli alloggi regolarmente assegnati dagli istituti autonomi per le case popolari e dagli enti di edilizia residenziale pubblica aventi le stesse finalità. (Decreto Legge Consiglio dei Ministri: 21/05/2008) https://www.governo.it/Governo/Provvedimenti/testo_int.asp?d=39101

Quindi,ricevuta la cartella ICI 2008 ,controllate bene a cosa si riferisce o chiedete chiarimenti all'ufficio ICI - IMU del Comune di Agrigento.La scrivente rimane a disposizione dei cittadini per ogni chiarimento.

Aldo Mucci

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento